bandiere   Comune di Vernate - Piazza IV Novembre 2 - 20080 Vernate (MI) - tel.02/9001321 - fax 02/90013240
da lunedì a sabato dalle ore 8,45 alle ore 12,15 - ufficio tecnico: martedì,giovedì e sabato (su appuntamento) dalle ore 8.45 alle ore 12.15.
 .: IL COMUNE
 .: AMMINISTRAZIONE
 .: PER IL CITTADINO
 .: DOWNLOADS
AMMINISTR. TRASPARENTE
 .: CERCA NEL SITO
 .: VERNATE
 .: SERVIZI
 .: ALTRE NEWS
 .: ACCADE OGGI - 18/10/18
 .: LINKS UTILI
 .: LOGIN
 
 
Carta Famiglia
stampa articolo

Il 9 gennaio in Gazzetta ufficiale è stato pubblicato il decreto che prevede l’istituzione della Carta della Famiglia che consentirà alle famiglie con tre o più figli di avere sconti sull'acquisto di beni e servizi.

La carta è destinata alle famiglie con tre o più figli minorenni, con ISEE non superiore ai 30mila euro, anche con cittadinanza non italiana a patto che siano regolarmente residenti in Italia.

 

La carta sarà rilasciata dai Comuni e consentirà l'accesso a sconti sull’acquisto di beni o servizi e la riduzioni tariffarie con i soggetti pubblici o privati.

In allegato pubblichiamo l’elenco di dei beni e dei servizi soggetti a sconto in base alle convenzioni che saranno stipulate a livello locale, regionale e/o nazionale

 

La Carta sarà un tesserino cartaceo (il costo di emissione ove previsto - precisa il regolamento - è a carico del richiedente), è biennale e viene emessa dal Comune dove il nucleo familiare ha la residenza anagrafica, su richiesta degli interessati, previa presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica ai fini ISEE in corso di validità.

 

I benefici possono essere attivati - a seconda delle categorie merceologiche dei beni e delle tipologie di servizi - tramite convenzioni nazionali con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, con le Regioni e le Province autonome, con i Comuni.

Una volta siglate le convenzioni, i titolari della Carta potranno poi ottenere i benefici previsti esibendo il tesserino e un documento di riconoscimento.

 

I soggetti che stipulano queste convenzioni in favore delle famiglie con figli diventano «Amico della famiglia»  se concedono sconti o agevolazioni pari o superiori al 5% rispetto al normale prezzo di listino o all’importo ordinario e«Sostenitore della famiglia» se le agevolazioni sono pari o superiori al 20%.

 

Per ulteriori informazioni – Ufficio Servizi Sociali tel. 02.9001321