bandiere   Comune di Vernate - Piazza IV Novembre 2 - 20080 Vernate (MI) - tel.02/9001321 - fax 02/90013240
da lunedì a sabato dalle ore 8,45 alle ore 12,15 - ufficio tecnico: martedì,giovedì e sabato (su appuntamento) dalle ore 8.45 alle ore 12.15.
 .: IL COMUNE
 .: AMMINISTRAZIONE
 .: PER IL CITTADINO
 .: DOWNLOADS
AMMINISTR. TRASPARENTE
 .: CERCA NEL SITO
 .: VERNATE
 .: SERVIZI
 .: ALTRE NEWS
 .: ACCADE OGGI - 23/10/17
 .: LINKS UTILI
 .: LOGIN
 
 
REFERENDUM CONSULTIVO REGIONALE
stampa articolo

Con il Decreto numero 683 del 29 maggio 2017 e con quello del 24 luglio 2017 n. 745, il Presidente Roberto Maroni ha fissato la data e successivamente indetto il referendum consultivo sull'autonomia della Regione Lombardia, a cui potranno partecipare tutti i cittadini lombardi con diritto di voto.
Con questo referendum si vuole verificare se gli elettori della Lombardia desiderano che la Regione "intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l'attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse", pur restando nel quadro dell'unità nazionale.

Si voterà il 22 ottobre 2017.

Come noto, la consultazione si svolgerà nella sola giornata di domenica dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Ogni elettore, munito di un documento di riconoscimento e della propria tessera elettorale (rilasciata dal comune di VERNATE), potrà recarsi al proprio seggio per votare.

L'ufficio elettorale sarà aperto per il ritiro della tessera elettorale o per il rilascio del relativo duplicato (in caso di smarrimento, furto o esaurimento degli spazi), nei seguenti giorni:

VENERDI’ 20 OTTOBRE 2017 DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00;

SABATO 21 OTTOBRE 2017 DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00;

DOMENICA 22 OTTOBRE 2017 PER TUTTA LA DURATA DELLE VOTAZIONI.

A tal proposito, per evitare code, si invita a verificare per tempo il possesso della propria tessera elettorale (rilasciata dal Comune di VERNATE) e la presenza, sulla medesima, di almeno uno spazio libero per il voto.

Per maggiori informazioni sul quesito referendario cliccare qui.


VOTO DOMICILIARE

Possono esercitare il diritto di voto al proprio domicilio, previa esibizione della certificazione medica rilasciata dall’A.S.L. attestante tale condizione, i seguenti elettori:
- Gli elettori che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano;
- Gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi prestati dall’art. 29 della Legge 5/2/1992, n. 104 Per esercitare il voto domiciliare occorre presentare domanda all’Ufficio Elettorale del Comune in cui l’elettore dimora, entro e non oltre 20 giorni prima della data della votazione ossia entro il 02/10/2017 (il relativo modulo di richiesta è scaricabile nella sezione modulistica).

Alla domanda vanno allegati:
- la copia della tessera elettorale
- un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dalla ASL competente, che dovrà attestare la sussistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1 dell’art. 1 della L. 46/2009 o la dipendenza vitale da macchine elettromedicali, tali da impedire all’elettore di recarsi al seggio.

VOTO ASSISTITO

Si rende noto che gli elettori fisicamente impediti ad esprimere autonomamente il voto, possono richiedere l'annotazione permanete del diritto al voto assistito mediante apposizione, da parte del comune di residenza, di un timbro sulla tessera elettorale.

Gli elettori potranno richiedere l'apposizione di detto timbro presentando all'ufficio elettorale (anche a mezzo di altra persona):

1. La Tessera Elettorale

2. Apposita documentazione sanitaria attestante che l'elettore è impossibilitato ad esercitare autonomamente il diritto di voto. 

SERVIZIO DI TRASPORTO

Si avvisano i cittadini che per gravi motivi di salute saranno impossibilitati a recarsi con i propri mezzi ai seggi elettorali, che il Comune di Vernate mette a disposizione un proprio automezzo  nella giornata di Domenica 22 OTTORE 2017 dalle ore 10,00 alle ore 12,00, con avvertenza che il trasporto dovrà essere preventivamente concordato con l’Ufficio Servizi Sociali del Comune, chiamando al numero 02/90013234 entro le ore 12,00 di Venerdì 20 ottobre 2017.